Caccia al libro (a 1 euro) in Biblioteca: ecco la lista dei 7.000 titoli

Da Jolanda, la figlia del Corsaro Nero, ai grandi filosofi del '900, passando per "A qualcuno piace caldo", saggio sul cambiamento climatico

Biblioteca presa d'assalto anche quest'anno per la tradizionale svendita dei libri dismessi: sono circa 7.000 i titoli, compresi cd e dvd, che la Bibliteca comunale mette in vendita a prezzi stracciati, da 4 a 1 euro. E naturalmente in tantissimi non si sono fatti sfuggire l'occasione per spulciare tra gli scaffali, scovare il libro giusto e magari fare qualche affare.

La Biblioteca ha anche pubblicato in rete la lista completa dei 7.000 volumi in svendita. la potete trovare al link in blu al termine dell'articolo. Dagli Annali di Storia d'Italia, collana completa, al salgariano Jolanda la figlia del Corsaro Nero, dalle mitiche introduzioni "arancioni" ai filosofi della Laterza al più recente tema del cambiamento climatico, con un titolo decisamente allusivo: A qualcuno piace caldo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

C'è però da fare una precisazione: la lista contiene tutti i titoli in vendita ma non c'è alcun ordine. Non è possibile sapere dove si trovi un certo titolo, nè quando sarà esposto dato che i volumi non sono tutti esposti contemporaneamente, ma vengono messi sugli scaffali man mano che procede la svendita. Non è nemmeno possibile prenotare un certo titolo. Insomma: la caccia è aperrta, e l'unica arma è la perseveranza. Con un pizzico di fortuna. Ecco la lista: Lista libri biblioteca 2019

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: casi in diminuzione da 3 giorni. "Se i numeri saranno confermati siamo in discesa"

  • Coronavirus, ecco la mappa dei contagi in Trentino: Canazei la più colpita in proporzione

  • Il dramma: muore di coronavirus 11 giorni dopo la moglie

  • Uomo fermato fuori casa: "Ero in ospedale, mi è nata una figlia". Ma non è vero

  • Mascherine "made in Trentino": 10 aziende riconvertite, analisi dei tamponi grazie all'Università

  • "Io resto a casa": ecco la classifica delle regioni grazie allo studio delle "storie" su Instagram

Torna su
TrentoToday è in caricamento