rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Dai social / Levico Terme

Il Levico beffa tutti e “ingaggia” CR7

La società gialloblù protagonista di una simpatica gag social. I piatti di chef Mario la chiave della trattativa

Cristiano Ronaldo all’Us Levico Terme: here we go. O quasi.

Simpatica gag della formazione impegnata nel campionato di Serie D che, sui propri social, ha annunciato l’ingaggio di CR7, fresco dal divorzio con il Manchester United.

Ovviamente, si tratta di una burla, giusto per farsi due risate (che di questi tempi non fa mai male): “Nella giornata di ieri, dopo la notizia della rescissione consensuale con il Manchester United, la coppia Melone-Tormen è volata in Qatar e dopo diverse ore di trattative sono riusciti a convincere CR7.  Terminato il mondiale Ronaldo sbarcherà sulle rive del lago di Levico Terme per vestire la maglia gialloblu” ha scritto su Facebook la società.

Il post della società-2

Come da perfetto manuale delle presentazioni calcistiche, il Levico ha anche riportato le “prime parole” da gialloblu del campione portoghese: “Ho sempre sognato di indossare questa maglia. Non vedo l’ora di mangiare la crostata di Attilio Ravelli e assaggiare i piatti dietetici dello chef Mario”.

Probabilmente, al “Comunale” di viale Lido non si sentirà mai un “Siuuuum” dopo un gol (la tipica esultanza di Cristiano Ronaldo, ndr). Però, la divertente iniziativa della società ha strappato più di un sorriso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Levico beffa tutti e “ingaggia” CR7

TrentoToday è in caricamento