rotate-mobile
social

Come bloccare le chiamate indesiderate dei call center

Ecco tutti i passaggi necessari ad iscriversi al registro pubblico delle opposizioni per evitare le quotidiane comunicazioni commerciali, sia sul numero fisso sia sul cellulare

Una chiamata al momento inopportuno, oppure l'offerta che secondo chi è all'altro capo del telefono è irripetibile. A tutti capita di ricevere quotidianamente telefonate commerciali indesiderate, sempre più aggressive. Forse però non tutti sanno che il fenomeno del "telemarketing selvaggio" sui cellulari è regolamentato in Italia dallo scorso 27 luglio 2022, quando sono entrate in vigore le nuove regole del cosiddetto registro pubblico delle opposizioni (Rpo). Di cosa si tratta? Come ci si iscrive? 

Il registro si occupa di disciplinare il trattamento dei numeri telefonici fissi e mobili degli utenti, insieme ai corrispondenti indirizzi postali. Si applica alla posta cartacea e a tutte le telefonate, effettuate da un operatore o da sistemi automatizzati di chiamata, finalizzate alla vendita diretta di beni e servizi, a ricerche di mercato oppure alla comunicazione commerciale.

Dallo scorso luglio è possibile iscriversi al registro pubblico delle opposizioni per richiedere di non ricevere più comunicazioni commerciali, sia sul numero fisso sia sul mobile. Se non vengono rispettate le nuove procedure, gli operatori rischiano multe fino a 20 milioni di euro. Ecco la procedura corretta per l’iscrizione. 

Chi può iscriversi al registro

Tutti i numeri di telefono fissi e mobili, sia quelli presenti negli elenchi telefonici pubblici sia quelli riservati. Tutti i cittadini intestatari di un contratto telefonico (detti anche “contraenti telefonici”) possono iscriversi al servizio bloccando l’utilizzo del proprio numero per finalità pubblicitarie da parte degli operatori di telemarketing.

Come iscriversi

Si possono inserire all’interno del registro uno o più numeri di telefono mediante tre modalità: telefono, web ed email.

  • Iscrizione tramite web
  1. Accedere alla funzione “Iscriviti“, selezionando l’eventuale metodo di identificazione
  2. Inserire fino a cinque numeri di telefono
  3. Dimostrare la disponibilità delle utenze indicate chiamando dalle stesse l’apposito numero RPO che verrà mostrato nel modulo elettronico
  4. Esprimere il diritto di opposizione
  • Iscrizione tramite telefono
  1. Chiamare dal numero che intendi iscrivere il numero verde 800 957 766 in caso di utenze fisse o il numero 06 42986411 in caso di cellulari
  2. Seguire le istruzioni del risponditore automatico per esprimere il diritto di opposizione. In caso di difficoltà la chiamata verrà inoltrata a un operatore umano
  • Iscrizione tramite e-mail
  1. Compilare l’apposito modulo RPO di “Iscrizione” con i dati richiesti, inserendo fino a cinque numeri di telefono
  2. Salvare il modulo senza modificarne il formato
  3. Inviare il modulo RPO compilato a iscrizione@registrodelleopposizioni.it
  4. Dimostrare la disponibilità delle utenze indicate chiamando dalle stesse l’apposito numero RPO che verrà comunicato tramite e-mail

     

Come gestire l’iscrizione

Una volta iscritto al servizio uno o più numeri di telefono, è possibile gestirne l’iscrizione sempre mediante le tre modalità web, telefono ed e-mail, utilizzando le funzionalità “Rinnovo“, “Revoca selettiva” e “Cancellazione“.

  • Gestione iscrizione tramite web
  1. Accedere alla funzione “Gestisci iscrizione“, selezionando l’eventuale metodo di identificazione
  2. Inserire il numero di telefono per cui intendi operare e il “Codice Registro” che ti è stato assegnato in fase di iscrizione
  3. Sceglere le funzionalità disponibili per gestire l’iscrizione
  • Gestione iscrizione tramite telefono
  1. Chiamare dal numero per cui intendi gestire l’iscrizione il numero verde 800 957 766 in caso di utenze fisse o il numero 06 42986411 in caso di cellulari
  2. Seguire le istruzioni del risponditore automatico per scegliere le funzionalità disponibili per gestire l’iscrizione. In caso di difficoltà la chiamata verrà inoltrata a un operatore umano
  • Gestione iscrizione tramite e-mail
  1. Compilare il modulo RPO di “Rinnovo” o il modulo di “Cancellazione” con il numero di telefono per cui intendi effettuare l’operazione e il “Codice Registro” che ti è stato assegnato (la funzionalità “Revoca selettiva” è diponibile tramite le modalità web e telefono)
  2. Salvare il modulo senza modificarne il formato
  3. Inviare il modulo RPO compilato a iscrizione@registrodelleopposizioni.it

Modulo per RINNOVO iscrizione cittadino via email

Modulo per CANCELLAZIONE iscrizione cittadino via email
 

Le funzionalità del RPO

Con il Registro pubblico delle opposizioni è possibile richiedere fino a quattro funzioni differenti: “Iscrizione”, “Rinnovo”, “Revoca selettiva” e “Cancellazione”. Tutte le richieste vengono gestite entro un giorno lavorativo, sebbene la loro efficacia diventi effettiva entro 15 giorni.

La funzione “Iscrizione” blocca le chiamate di telemarketing, annullando i consensi alla pubblicità e alla cessione a terzi di dati personali precedentemente rilasciati per campagne promozionali, tessere per la raccolta punti, la scontistica e la fidelizzazione. La revoca dei consensi ha efficacia sia sulle chiamate effettuate con operatore umano sia su quelle automatizzate (dette “robocall”). Dopo l’iscrizione al servizio è possibile ricevere solo chiamate autorizzate dai gestrori delle tue utenze – nell’ambito di contratti attivi o cessati da non più di 30 giorni (per esempio del settore telefonico ed energetico) – e quelle per cui hai rilasciato un apposito consenso successivamente alla data di iscrizione nel RPO.

La funzione “Rinnovo” consente di rinnovare l’iscrizione al servizio, annullando gli eventuali consensi al telemarketing rilasciati nel periodo compreso tra la data della prima iscrizione al RPO e quella del rinnovo.

La funzione “Revoca selettiva” offre la possibilità di revocare selettivamente l’opposizione nei confronti di specifici operatori registrati ai servizi RPO da cui si intende ricevere chiamate promozionali.

La funzione “Cancellazione” elimina l’iscrizione del tuo numero di telefono dal Registro pubblico delle opposizioni, rimuovendo in tal modo il diritto di opposizione al telemarketing.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come bloccare le chiamate indesiderate dei call center

TrentoToday è in caricamento