menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bambini e nuove tecnologie: a Lavis i genitori scrivono uno spettacolo teatrale

Tradizionale recita scolastica a Lavis: sul palco però non ci sono i figli ma i genitori. Ecco di cosa parla "Guarda che te lo spengo"

"Guarda che te lo spengo". Quante volte giovani e giovanissimi si sentono rivolgere questa frase dai genitori, stufi di vederli con lo sguardo sempre inollato allo schermo di un telefonino? Ora questa frase è diventata il titolo di uno spettacolo, ideato, scritto e perfino recitato dai genitori.

Accade a lavis dove ogni anno la scuola materna organizza la tradizionale recita scolastica: sul palco però non ci sono i bambini bensì i genitori. Il risultato è un racconto dalle parole semplici, che coinvolge e fa riflettere quanto la tecnologia abbia cambiato in bene o in male le abitudini nella famiglia moderne.

Il testo scritto dai genitori stessi, tratta un tema di attualità che fa discutere, ossia il rapporto adulti bambini con le nuove tecnologie. L'appuntamento è per il 16 marzo 2019 alle ore 15.00 e alle ore 17.00, presso l’auditorium della biblioteca di Lavis (TN) con due repliche aperte a tutti con offerta libera.  Il ricavato sarà devoluto alla scuola materna di Lavis al fine di sostenere il rifacimento dell'area giochi dei giardini esterni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Attualità

Il Trentino è in zona arancione, le precisazioni di Fugatti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento