Asili nido: in Trentino costano 55 euro in più della media nazionale

Asili nido più cari a Trento ed a Bolzano, ecco l'indagine di Cittadinanza Attiva

Asili più cari rispetto alla media nazionale in Trentino Alto Adige: 472 euro è quanto spendono in media al mese le famiglie trentine ed altoatesine per mandare un bimbo al nido rispetto ai 382 euro della media nazionale. Si va dai 506euro di Bolzano ai 437 di Trento. Le tariffe restano invariate rispetto all’anno precedente.

Il quadro emerge dal II Dossier “Servizi in…Comune. Tariffe e qualità di nidi e mense”, diffuso oggi da Cittadinanzattiva. Sul sito web www.cittadinanzattiva.it è disponibile l’intero Dossier con i dati per singola Regione e capoluogo di provincia, nonché una rilevazione a campione sullo stato delle mense scolastiche e la percezione di qualità del cibo servito. È inoltre disponibile un elenco delle principali forme di sostegno alla genitorialità, con criteri per accedervi e importi erogati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lotteria degli scontrini dal primo dicembre (e il cashback in arrivo)

  • Stelle Michelin: due novità e sette conferme in Trentino

  • Operazione «Maestro»: scacco matto dei carabinieri ai grossisti della droga

  • Preore, un'altra tragedia stradale: muore una 16enne, altri 3 giovani in gravi condizioni

  • Il Dpcm delle regole di Natale 2020 cambia verso: niente eccezioni per nonni, genitori e figli

  • Poche speranze per gli impianti sciistici, anche se l'Rt è in calo: arrivano i ristori

Torna su
TrentoToday è in caricamento