TrentoToday

La trentina Sara Pojer è l'illustratrice della nuova edizione del libro "Piumetta pettirosso coraggioso"

Il libro Piumetta Pettirosso Coraggioso, in collaborazione con la LIPU, Lega Italiana Protezione Uccelli, già illustrato nella precedente edizione dal fumettista Gianni Chiostri, è illustrato dalla concittadina Sara Pojer

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrentoToday

Recentemente è stata pubblicata la nuova edizione della favola di "Piumetta Pettirosso Coraggioso", scritta da Lucia Spezzano in collaborazione con la Lipu. La precedente edizione era stata illustrata da Gianni Chiostri ed è stata tradotta in inglese dalla Casa Editrice Costruttori Di Pace di Luino.

Le illustrazioni della nuova edizione sono della trentina Sara Pojer, che spiega come è nato questo progetto. “Lavorare alla favola di Piumetta pettirosso coraggioso, mi ha coinvolta moltissimo. I valori trasmessi in questo racconto, come l’amicizia, la famiglia, il rispetto per la natura, mi riportano al ricordo lontano della mia infanzia trascorsa per la maggior parte nella casa di montagna della Val di Cembra. Disegno e fotografia sono state, da sempre, mie passioni. Nella mia carriera professionale mi sono occupata di bambini sia nella Scuola dell’Infanzia che alla Primaria e mi reputo fortunata a svolgere un lavoro che dà spazio alla creatività. Inizia così l’avvio di questo bellissimo progetto: un fantastico viaggio pieno di stimoli nuovi; muovendo i primi passi verso questa nuova avventura ho iniziato ad abbozzare i protagonisti della favola fino a fargli prendere forma, disegnandoli con un tratto semplice, dandogli vita attraverso l’uso di colori che trasmettono allegria, gioia, e calore umano. Al fine di ricercare per la nuova edizione del libro una nuova forma di illustrazione, attuale ed al passo coi tempi, insieme a Robert Gallmetzer è nata l’idea di fare uso di sfondi fotografici, creando così un connubio tra la parte artistico-analogica del disegno, ed il mondo digitale, inserendo i protagonisti della storia con l’ausilio della tecnica del fotomontaggio. L’applicazione dei personaggi all'interno di sfondi paesaggistici reali, ha reso possibile evidenziare, valorizzare e accentuare i contrasti dei colori acquarellati e della fotografia. Ed è così che le passeggiate nei boschi suggestivi dell’Alto Adige, hanno assunto un nuovo significato: la natura come un grande palcoscenico alla ricerca di spunti e di luoghi particolari, fermandone il tempo e catturandone l’anima con la macchina fotografica digitale. Nessun dettaglio nella ricostruzione della scena di ogni capitolo del libro è stato lasciato al caso, con l’obiettivo di individuare lo sfondo ideale per collocare all'interno di esso i singoli personaggi. Ringrazio Robert Gallmetzer per avermi accompagnata alla scoperta di luoghi unici e di incanto del territorio dell’Alto Adige, e di aver collaborato a questo progetto, mettendo a disposizione le proprie conoscenze tecnologiche e di fotomontaggio. Infine, un ringraziamento speciale alla scrittrice Lucia Spezzano, che con le sue favole riesce, tramite un linguaggio semplice e immediato, a trasmettere il messaggio positivo di speranza, di rispetto e di amore verso la natura che ci circonda e di cui noi umani facciamo parte!”

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La trentina Sara Pojer è l'illustratrice della nuova edizione del libro "Piumetta pettirosso coraggioso"

TrentoToday è in caricamento