rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
TrentoToday

San Valentino il sexy menù: i cibi per accendere la passione

Gli alimenti perfetti per accrescere l'amore

San Valentino è ormai alle porte. Per fare festa bastano due candele, l'intimità di casa, e una bella cenetta a due a base di ingredienti in grado di scatenare la passione. Ci sono alimenti che vedono crescere la loro fama in prossimità della Festa degli innamorati in quanto hanno fama di essere afrodisiaco. Ma cosa significa afrodisiaco? È un termine nato più di 5.000 anni fa, che deriva da Afrodite, la dea dell’amore e della bellezza, e indica qualsiasi sostanza in grado di esaltare la libido.

La top 10 cibo afrodisiaco

1) Olio extra vergine d’oliva, capace di ridurre l’impotenza del 40%;

2) Le ostriche, utili sia per la produzione di testosterone sia per l’incremento della libido femminile;

3) La melagrana, in grado di migliorare l’umore;

4) La birra, una bevanda afrodisiaca;

5) Le mandorle che incrementano la produzione degli ormoni;

6) Il cioccolato fondente, un’arma potente che riduce i livelli di stress; 

7) Il fieno greco, capace di accrescere il desiderio;

8) Gli asparagi, i quali sono degli autentici “stimolatori naturali della libido";

9) Lo zenzero, definito un cibo “super sessuale”;

10) I fichi, storicamente usati dall’alba dei tempi per favorire l’eccitazione.

Ecco un menù perfetto per dire "ti amo" al proprio compagno nell'intimità delle mura i casa. Lume di candela, bollicine italiane. Per lei deve essere gustoso e leggero, senza rinunciare al dolce. Per lui veloce da preparare, per non togliere tempo all’amore. 

Menù della passione per San Valentino

Antipasto - “Coppe d'amore” Tagliare a metà il pompelmo e svuotare le due coppe. Ridurre a dadini la polpa, cercando di togliere tutta la pellicina. Riempire le coppe con la polpa. Saltare gli scampi in padella con olio e grani di pepe. Sistemarli nelle coppe di pompelmo e guarnire con foglioline di prezzemolo.

Il primo piatto - Riso “passion”. Cuocere il riso al dente, scolarlo e metterlo in una terrina. Tagliare a pezzetti l’ananas e due spicchi di arancia spellati. Saltare i gamberoni o gli scampi nell’olio bollente con una grattugiata di pepe. Aggiungere tutto al riso, mescolare bene e spolverizzare con buccia di limone grattugiata. Guarnire con buccia di arancia a spirali.

Secondo piatto - Gamberoni “bondage”. Avvolgere i gamberoni nella pancetta. Fermare con uno stecchino una foglia di alloro intorno a ciascun gamberone. Salare e pepare. Fare cuocere in padella con olio bollente e un pizzico di peperoncino. Disporre direttamente nei piatti, irrorandoli con il sugo della padella.

Dessert  “Energy” - Tiramisù. Preparazione:3 hg di mascarpone, 3 tuorli d’uovo, zucchero (1 cucchiaio e mezzo per tuorlo), biscotti savoiardi, caffè (lievemente zuccherato), cacao amaro in polvere. Sbattere i tuorli d’uovo con lo zucchero. Unire il mascarpone ottenendo una crema morbida. Inzuppare i savoiardi con il caffè e disporli in uno strato. Ricoprire lo strato di biscotti con la crema e ripetere l’operazione terminando con uno strato di crema. Porre in frigorifero per alcune ore. Cospargere infine con cacao amaro e servire freddo.

La “sex diet” è composta dice la dott.ssa Valentina Schirò, biologa specializzata in Scienze della Nutrizione: “Ginseng, frutti di mare, crostacei, arachidi tostate non salate, pomodoro, pesce, soprattutto azzurro, zafferano e cioccolato fondente questi sono alimenti particolarmente ricchi di principi attivi che influiscono positivamente sulla sfera sessuale. Nella “hot list” ci sono anche il cioccolato fondente, arma potente che aumenta i livelli di dopamina e serotonina nel cervello e riduce i livelli di stress, e gli asparagi, i quali sono degli autentici “stimolatori naturali del libido”. Si prosegue con le mandorle, in grado d’incrementare la produzione degli ormoni, il fieno greco, i pomodori, lo zenzero, la melagrana, frutto in grado di migliorare l’umore, e infine la birra, in particolare quella scura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Valentino il sexy menù: i cibi per accendere la passione

TrentoToday è in caricamento