rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Solidarietà

In Trentino tornano le “Arance della salute”: ecco dove

Sabato 28 e domenica 29 gennaio banchetti nelle piazze per sostenere la ricerca di Fondazione Airc

Questo fine settimana, sabato 28 e domenica 29 gennaio, torna in Trentino l’iniziativa delle “Arance della salute”, l’evento di sensibilizzazione e raccolta fondi di Fondazione Airc. Si possono acquistare reticelle di arance rosse italiane, marmellata d’arancia e miele ai fiori d’arancio, ma anche biscotti artigianali all’arancia e nocciola, con i fondi che verranno destinati al finanziamento del lavoro di 6mila ricercatori impegnati nella lotta al cancro.

Sul tema è anche intervenuto Federico Caligaris Cappio, Direttore Scientifico di Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro: “La prevenzione è uno dei principali strumenti per ridurre le probabilità di sviluppare un cancro ed è alla nostra portata ogni giorno. Se la diagnosi precoce permette di anticipare il momento in cui si scopre un tumore, altri semplici interventi consentono di contenere il rischio che alcuni tumori si presentino. Abitudini e comportamenti più salutari potrebbero evitare la comparsa di circa un tumore su tre”.

Ma dove sarà possibile trovare i banchetti tra la città e la provincia? A Trento in piazza Pasi e in via San Pietro, sull’Altopiano della Vigolana Centa San Nicolò in piazza della Chiesa, a Brentonico in prossimità della Chiesa dei Santi Pietro e Paolo, a Canezei in piazza Marconi, a Mori in piazza Cal di Ponte, a Pergine Valsugana in via III Novembre e allo Shop Center Valsugana, a Pieve Tesino in piazza del Municipio, a Riva del Garda in piazza Cavour, a Rovereto in Largo Posta e via Garibaldi e a Storo in via Conciliazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Trentino tornano le “Arance della salute”: ecco dove

TrentoToday è in caricamento