rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Salute Ledro

Ledro, due medici pronti ad aprire un nuovo ambulatorio

L'annuncio dell'assessore Segnana: "Fondamentale garantire il servizio sul territorio"

Sarà coperta grazie alla disponibilità dei sanitari locali la falla lasciata nel Comune di Ledro dopo il pensionamento di un medico di base. La mancata sostituzione del neopensionato aveva causato non pochi disagi alla popolazione. Il problema della carenza dei medici di medicina generale era arrivato anche in consiglio provinciale. Ora, come conferma l'assessore provinciale alla Salute Stefania Segnana, la nuova organizzazione.

Inizialmente a tutti i medici di base dell’ambito Alto Garda e Ledro è stata chiesta la disponibilità ad aprire un ambulatorio secondario a Ledro, superando eventualmente il massimale dei pazienti da seguire. Due camici bianchi - che si aggiungono agli altrettanti colleghi che già hanno un ambulatorio principale sul territorio comunale da molti anni - hanno già annunciato l’apertura di un ambulatorio secondario a Ledro, mentre si attendono nuove eventuali disponibilità.

L'assessore Segnana, in una nota della Provincia, esprime un ringraziamento al Comitato dei medici di medicina generale, "per la fattiva collaborazione con l'Amministrazione provinciale e l'Apss nell'individuazione della soluzione alla problematica che tocca da vicino tanti cittadini, oltre che ai medici che si sono resi disponibili per il bene della comunità locale".

Intanto, i cittadini interessati stanno ricevendo le lettere che li invitano ad operare una nuova scelta medica verso uno dei medici di medicina generale presenti nell’ambito: il cambio medico può essere effettuato direttamente dal sito Apss con TREC o con la tessera sanitaria e il codice OTP individuale contenuto nella lettera.

Nel frattempo, è garantita la continuità con il medico di guardia medica a Bezzecca con orario diurno dalle 9.30 alle 15.30. Il servizio sarà garantito anche per lunedì, martedì e mercoledì della prossima settimana, per dar modo a tutti gli assistiti di operare la scelta medica.

L'intervento dell'assessore Segnana

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ledro, due medici pronti ad aprire un nuovo ambulatorio

TrentoToday è in caricamento