menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Italia punta all'immunità di massa, quando sarà raggiunta

L'immunologo, oltre a spiegare la differenza fra l'mmunità di gregge e quella di massa, ha sottolineato che la strategia per uscirne si poggerebbe su tre pilastri: vaccini, farmaci e anticorpi monoclonali

L'obiettivo a medio-breve termine è quello di raggiungere l'immunità di massa in Italia, diversa da quella di gregge della quale si sente spesso parlare. «L'immunità di gregge si raggiunge quando viene vaccinato almeno il 90% della popolazione, quella di massa quando si arriva al 55-60%» ha spiegato l'immunologo Le Foche in un'intervista al Corriere della Sera.

La campagna di vaccinazione, riporta Today, è in corso e secondo l'esperto in estate sarà raggiunta «l'immunità di massa» vale a dire la «protezione di una parte molto alta della popolazione che ci permette di procedere alle riaperture in sicurezza». Non solo vaccini, però, ha sottolineato l'esperto. Occorre «imparare che i vaccini sono una parte della strategia per combattere questo virus. Una parte importantissima, ma per la quale ci sono interventi complementari altrettanto importanti» ha sottolineato il medico del Policlinico Umberto I di Roma.

Pare siano tre le strade da perseguire per uscirne: vaccini, anticorpi monoclonali e farmaci. «Gli anticorpi monoclonali, usati correttamente possono evitare le terapie intensive, ma anche i ricoveri. Per questo serve una triplice alleanza fra medico di base, paziente e medico ospedaliero» ha osservato Le Foche. E poi ci sono i farmaci specifici. «Per settembre-ottobre potremo arrivare ad avere i farmaci che bloccano la replicazione virale e quelli che bloccano le citochine pro infiammatorie. Mettendo insieme questi tre interventi (vaccini, anticorpi e farmaci) potremo raggiungere la luce che vediamo in fondo al tunnel. Anche se la cosa più importante è darsi da fare per organizzare i presidi sul territorio che dovrebbero rappresentare la medicina del futuro».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Non solo Santiago: ecco cinque cammini in Trentino

Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento