Mancano medici in Trentino

L'allarme del direttore dell'Azienda sanitaria Bordon, ai concorsi pochi candidati e 75 pensionamenti all'orizzonte

Mancano medici in Trentino, l'appello era stato diffuso dall'Ordine un anno fa e lasituazione  è rimasta invariiata. Mancano soprattutto medici di base: in due anni si è registrato un calo del 7%. Sono note poi le situazioni di sottodimensionamento del personale per quanto riguarda anestesisti e ginecologi, che rendono quanto m ai pecaria l'attività dei punnti nascita delle valli. Entro il 2022 saranno 75 i medici trentini ad andare in pensione. Una situazione allarmante anche per il direttore dell'Azienda sanitaria Paolo Bordon che lamenta lo scarso numero  di candidati  ai concorsi indetti dall'ente pubblico. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'orso si avvicina all'escursionista e lo segue: l'incontro è avvenuto in Val di Non

  • Dramma in montagna: ricercatore dell'Università di Trento cade in un crepaccio

  • Coronavirus, rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: focolaio in Trentino

  • Allerta meteo in Trentino: in arrivo nubifragi e grandine

  • Cade con la carrozzina nel torrente e muore

  • Cade nel fiume: ripescato vivo un chilometro e mezzo a valle, è grave

Torna su
TrentoToday è in caricamento