rotate-mobile
Politica Via Dante Alighieri

Vitalizi: discussione in aula e protesta in piazza, presentati 2000 emendamenti

Sono circa duemila gli emendamenti al disegno di legge di Diego Moltrer presentati dai vari gruppi, mentre nell'aula è iniziata la discussione sulla riforma dei trattamenti pensionistici degli ex consiglieri regionali fuori dal palazzo sindacati e comitati spontanei protestano ancora

Protesta in piazza Dante dove sindacati e comitati spontanei di cittadini hanno manifestato uno sdegno mai sopito riguardo alla questione dei vitalizi d'oro ai consiglieri regionali. All'interno del palazzo della Regione è infatti in corso l'esame del disegno di legge presentato dal presidente Diego Moltrer e dei circa duemila emendamenti presentati dai vari gruppi consiliari. La proposta è quella di un taglio retroattivo dei vitalizi agli ex consiglieri, auspicato anche dalla Corte dei Conti che ha dato il nulla osta giuridico.

Il taglio medio calcolato sugli 80 ex consiglieri (vedi l'elenco qui sotto) è del 29% con un risparmio di circa 10 milioni di euro. Il testo prevede una soglia di età pensionabile a 66 anni, con la possibilità di anticipo fino a 60 rinunciando al 3% per ogni anno di anticipo. Un'ipotesi che Cgil, Cisl e Uil del Trentino Alto Adige non condividono e che chiedono di eliminare dal ddl. I sindacati chiedono inoltre la riduzione del tetto al cumulo di contributi derivanti dall'attività politica. 

vitalizi1-2vitalizi2-3vitalizi3-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vitalizi: discussione in aula e protesta in piazza, presentati 2000 emendamenti

TrentoToday è in caricamento