M5S all'attacco: "Per Fugatti l'azzardo è un affare?". Stime cresciute da 40 a 56 milioni di euro

Il fatto che le stime sulle entrate provinciali derivanti dal gioco siano in crescita la dice lunga, secondo i consiglieri del M5S, sulle politiche di contrasto

"Per la Giunta Fugatti il gioco d'azzardo è un affare". La pesante affermazione apre un comunicato firmato dai consiglieri del Movimento Cinque Stelle trentino Degasperi e Marini. Che questo Governo provinciale non intenda arginare il dilagante fenomeno dell'azzardo, lasciano intendere i due, lo si capisce dai numeri: inizialmente erano previste imposte sui giochi d'azzardo pari a 40 milioni di euro per il 2019 e 41 per il 2020, con la variazione di bilancio la previsione è aumentata rispettivamente fino a 56 e 58 milioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Insomma, sulla repressione del gioco d'azzardo solo chiacchiere, scrivono i due: 2L’ulteriore crescita del gettito ufficializzata nella Variazione citata dimostra che le politiche provinciali si sono rivelate per lo meno inadeguate. Da più di un anno l’impegno di aprire un tavolo con i comuni per arrivare a una limitazione dell’orario di funzionamento degli apparecchi giace inapplicato". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali: i risultati in tutti i Comuni

  • Elezioni comunali 2020: lo spoglio in diretta

  • Elezioni comunali Trento 2020, Exit Poll: Ianeselli oltre il 51%

  • Elezioni nelle Circoscrizioni: ecco i risultati

  • Bomba da disinnescare: autostrada, statale e ferrovia del Brennero bloccate

  • Referendum in Trentino: ecco i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento