rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Consiglio provinciale

Solidarietà alle donne iraniane: la mozione del Pd

I consiglieri in coro: “Non possiamo fingere di non sentire il loro grido di dolore”

Le forti proteste che stanno dilagando in queste settimane in Iran non lasciano indifferente il panorama internazionale. Ovviamente, Trento e il Trentino non fanno eccezione, come dimostra l’iniziativa presa dal gruppo consigliare del Partito Democratico in Provincia che ha presentato una proposta di mozione per la solidarietà alle donne iraniane.

“Davanti a questa situazione, che relega le donne in un inaccettabile e succube ruolo di inferiorità ed alla richiesta di solidarietà che da tutto l’universo femminile iraniano proviene, non possiamo fingere di non sentire quel ‘grido di dolore’ e quella domanda di speranza che sale dalla pesante nebbia dell’oppressione” sostengono i consiglieri dem Luca Zeni, Sara Ferrari, Alessio Manica, Alessandro Olivi e Giorgio Tonini.

L’obiettivo della mozione è quello di impegnare la giunta provinciale a farsi interprete di solidarietà, vicinanza e condivisione a tutte le ragazze e le donne dell’Iran, sostenendo la loro lotta in favore della libertà e di chiedere al Ministero degli Esteri di evidenziare queste posizioni all’ambasciata dell’Iran.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solidarietà alle donne iraniane: la mozione del Pd

TrentoToday è in caricamento