Mercoledì, 12 Maggio 2021
Politica Centro storico / Piazza Dante

Partecipate: dismissioni per Trento Fiere, più quote pubbliche in Trentino Network

Via libera al piano di dismissioni per alcune società partecipate, ma altre restano legate all'ente pubblico ed in particolare per Trentino Network e Trentino Riscossioni è previsto un aumento di quote

Oggi la Seconda commissione del Consiglio regionale presieduta da Helmuth Renzler ha espresso parere favorevole al piano di razionalizzazione delle società partecipate. La Regione uscirà da alcune società, mentre per altre la partecipazione è stata confermata.

Dismissioni: è stata valutata la proposta di dismissione delle quote di alcune società partecipate. In particolare il piano prevede l'uscita da Trento Fiere S.p.A. (16,22% di quote) , Fiera di Bolzano S.p.A. (24,97%), Air Alps Aviation S.r.L (1,88%).

La Regione rimarrà all'interno di Pensplan Centrum (97,29%), Autostrada del Brennero (32,29%), Mediocredito SpA (17,49%), Interbrennero Spa (10,56%), Informatica Trentina (1,72%) e Informatica Alto Adige (1,08%). Con il piano di razionalizzazione, inoltre, è previsto l'acquisto di partecipazioni in Trentino Network SrL e Trentino Riscossioni SpA.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partecipate: dismissioni per Trento Fiere, più quote pubbliche in Trentino Network

TrentoToday è in caricamento