rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Politica

Il presidente del Mart Vittorio Sgarbi sottosegretario alla Cultura

Oltre al critico d’arte, nominati anche Lucia Borgonzoni e Gianmarco Mazzi

Il noto critico d’arte, nonché presidente del Mart di Rovereto, Vittorio Sgarbi è stato nominato dal presidente del Consiglio Giorgia Meloni sottosegretario alla Cultura.

Assieme a lui, anche Lucia Borgonzoni e Gianmarco Mazzi.

Oltre a Sgarbi, sono stati nominati sottosegretari Giorgio Silli e Maria Tripodi (Esteri), Emanuele Prisco, Wanda Ferro e Nicola Molteni (Interni), Andrea Delmastro Delle Vedove, Andrea Ostellari (Giustizia), Isabella Rauti e Matteo Perego (Difesa), Lucia Albano, Federico Freni e Sandra Savino (Economia), Fausta Bergamotto e Massimo Bitonci (Mise), Claudio Barbaro (Ambiente), Patrizio La Pietra, Luigi D'Eramo (Agricoltura), Tullio Ferrante (Infrastrutture), Claudio Durigon (Lavoro), Paola Frassinetti (Istruzione), Augusta Montaruli (Università e Ricerca), Marcello Gemmato (Salute), Giuseppina Castiello, Matilde Siracusano (Rapporti con il Parlamento), mentre i sottosegretari alla Presidenza del Consiglio saranno Alessio Butti (Innovazione) Giovanbattista Fazzolari (Attuazione del programma) Alberto Barachini (Editoria) Alessandro Morelli (Cipe).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il presidente del Mart Vittorio Sgarbi sottosegretario alla Cultura

TrentoToday è in caricamento