Salvini-show a Roncone: "Prima i trentini"

Il leader della Lega in visita al comune dove dovrebbero arrivare una ventina di richiedenti asilo. I cittadini hanno raccolto 500 firme e lui lancia lo slogan: "Quando non ci saranno più trentini in difficoltà potremmo pensare al resto del mondo"

Raffica di proclami e battute al vetriolo per Salvini in visita a Roncone, comune che ospiterà una quindicina di richiedenti asilo. Il leader della Lega scherza con i suoi sostenitori, seduto su una panchina nella piazza del paese: "Ce lo vedete Renzi a parlare con voi su una panchina?", poi prende di mira anche Laura Boldrini, e la Festa dell'Unità di Reggio Emilia, dove alcuni profughi stanno lavorando come volontari. Commenti postati anche su facebook, con il linguaggio sboccato che lo ha ormai reso celebre: "Se ti girano le palle condividi", per poi invitare chi commenta a "non sparare cazzate" e via dicendo. 

A Roncone la Lega Nord ha già raccolto oltre 500 firme per dire no all'arrivo dei profughi. "Chi viene qui non solo non dice grazie, ma fa casino, si lamenta, protesta e occupa - ha detto l'europarlamentare leghista - potremo pensare al resto del mondo quando non ci saranno più trentini in difficoltà". Non sono mancati accenni alla polemica con i "vescovi comunisti" ed alla vicenda della Preghiera dell'Alpino, o meglio alla sua formula desueta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La reciteremo tutti insieme domani a Pinzolo - ha detto Salvini invitando i militanti alla serata di domani - qualcuno si vergogna degli alpini, storico punto di riferimento, con il paradosso che oggi andiamo a prendere gli stranieri oltremare". Prima di arrivare a Pinzolo Salvini sarà anche presente ad un incontro con i lavoratori della Mariani di Ledro: "Porterò il caso in Europa" ha promesso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

Torna su
TrentoToday è in caricamento