Lunedì, 27 Settembre 2021
Politica Centro storico / Piazza Cesare Battisti

Salvini vuole rimuovere Bisesti da segretario della Lega in Trentino

In un'intervista al Foglio il leader del Carroccio spiega alcuni "cambi al vertice" locali dopo le elezioni amministrative

Mirko Bisesti non sarà più segretario trentino della Lega. La notizia arriva da un'intervista a ilFoglio.it del leader del Carroccio Matteo Salvini. I cambi al vertice a livello locale sono stati decisi laddove la Lega non ha ottenuto grandi risultati alle recenti amministrative.

In Trentino, lo ricordiamo, la Lega è sempre risultata il primo partito all'interno di coalizioni di centrodestra, che però hanno perso al primo turno a Trento, ed al ballottaggio a Rovereto ed Arco, strappando per pochi voti la vittoria a Riva del Garda.

Il Foglio riferisce che Salvini avrebbe già comunicato al segretario Mirko Bisesti che a breve verrà sostituito, sembra con una figura che non ricopra anche ruoli nell'amministrazione locale. La nomina di un nuovo segretario trentino avverrà al congresso del partito nel 2021 e con tutta probabilità sarà nominato un commissario ad interim fino a tale scadenza.

Bisesti conosce personalmente Salvini dal "lontano" 2009, quando dalla Facoltà di Sociologia di Trento si trasferì a Bruxelles per svolgere un periodo di stage universitario proprio all'interno dell'ufficio dell'allora neo-eletto segretario nazionale della Lega, a quei tempi europarlamentare. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvini vuole rimuovere Bisesti da segretario della Lega in Trentino

TrentoToday è in caricamento