menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rossi: "Più cooperazione tra Trentino e Alto Adige per emergere nel mercato"

Riformare un assetto ormai superato per "non essere considerati un'insignificante frazione" di un mercato sempre più globalizzato. Questa l'idea el governatore trentino

Cooperazione "transfrontaliera" tra Trentino ed Alto Adige, ma anche con il vicino Tirolo, per essere più competitivi in un mercato che "stando alle dimensioni, potrebbe essere portato a considerarci una frazione insiignificante". Sono queste le parole del presidente della Provincia Ugo Rossi raccolte dall'Ansa a proposito del futuro della Regione.

Non due province in competizione ma una realtà, "che va valorizzata con coraggio riformando un assetto ormai superato" spiega Rossi. "Se un'azienda trentina - ha detto il Governatore -  acquisisce commesse in Alto Adige o una sudtirolese investe in Trentino non si tratta di invasione ma di coesione. Il risultato non è indebolire ma rafforzare entrambe le nostre realtà"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento