Martedì, 11 Maggio 2021
Politica Centro storico / Piazza Dante

Rossi: "Più competenze alla Regione, ci stiamo lavorando"

Una regione "più snella" ma con "compiti sempre più importanti": prosegue il cammino verso una riforma dello Statuto di Autonomia voluta dal presidente Rossi. "E' necessario rimodulare l'assetto dell'ente" ha dichiarato oggi all'incontro con il neo-segretario Steiner

"Stiamo lavorando in queste settimane sulla riforma dello Statuto, con l'intendimento che la Regione diventi, sempre più, quell'imprescindibile quadro giuridico entro il quale le due Province esercitano la loro autonomia, con l'obiettivo di conferirle compiti sempre più importanti". E' quanto dichiarato oggi dal presidente della Regione Ugo Rossi che ha salutato il nuovo segretario generale dell'ente Alexander Steiner.

"La Regione andrà verso nuove ed importanti sfide - ha detto Rossi - sarà un Ente più leggero sotto il profilo amministrativo ma con un ruolo sempre più strategico per la collaborazione fra Trento e Bolzano, per il quale sarà necessario rimodularne l'assetto". Tra le sfide menzionate la prima è quella che deriva dalla delega sul personale degli uffici giudiziari che passerà nei prossimi mesi all'ente Regione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rossi: "Più competenze alla Regione, ci stiamo lavorando"

TrentoToday è in caricamento