"Ridateci i soldi": dopo Trento protesta anche a Bolzano

Un centinaio di manifestanti si sono radunati in piazza Magnago a Bolzano per protestare contro i vitalizi ai consiglierir regionali. Questa volta hano allestito un palco e chiedono che siano i politici ad uscire dal palazzo e parlare al microfono

foto: ANSA

Dopo la protesta di ieri a Trento dove una quarantina di manifestanti hanno invaso l'aula del consiglio contro i vitalzi dei politici oggi si protesta a Bolzano. Sono circa un centinaio i manifestanti che si sono radunati in piazza Magnago per lo stesso motivo, l'intenzione sembra essere quella di interrompere il consiglio provinciale ma questa volta i manifestanti chiedono che siano i politici ad uscire fuori e parlare al microfono. E' stato allestito anche un palco. "Restituite i soldi", "Vergogna" si legge sui cartelli. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabinieri di Trento, sequestrate 50mila confezioni di cosmetici all'arnica per mezzo milione di euro

  • Paura per un grave incidente a Mattarello: pedone travolto mentre attraversa sulle strisce

  • Autovelox sulle strade trentine, ecco dove saranno a gennaio

  • San Giovanni di Fassa, guida ubriaco l'auto di un altro: patente sospesa per due anni

  • A 176 all'ora in galleria: beccato con il telelaser

  • Aeroporto di Bolzano: in arrivo voli per Roma, Vienna e altre destinazioni

Torna su
TrentoToday è in caricamento