menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ancora proteste al consiglio provinciale: manifestanti in guanti bianchi

L'aula del consiglio proinciale è ancora teatro di proteste. Questa volta il metodo è stato più pacifico: alcuni manifestanti si sono messi nello spazio riservato al pubblico indossando dei guanti bianchi ed alzando le mani ad ogni votazione. Ieri raccolta di monetine da dare ai consiglieri

L'aula del consiglio provinciale in piazza Dante è stata ancora teatro di proteste contro i "vitalizi d'oro" dei consiglieri. Questa volta i manifestanti hanno usato metodi più pacifici rispetto all'irruzione nell'emiciclo di lunedì: si sono messi nello spazio riservato al pubblico assistendo alla seduta ed alzando le mani, sulle quali avevano calzato dei guanti bianchi, nel momento delle votazioni. Ieri, mentre si protestava anche a Bolzano, a Trento il presidente della circoscrizione Argentario, Armando Stefani, ha organizzato un'altra singolare iniziativa di protesta raccogliendo monetine da un centesimo da dare ad ogni consigliere per "aiutarli a cambiare", secondo lo slogan della manifestazione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Due nuovi vaccini anti-Covid in arrivo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento