rotate-mobile
Politica località Mattarello

Pd, Robol punta su Elisa Filippi

La segretaria propone di affidare ad Elisa Filippi la segreteria del partito fino al 2018 per uscire dall'impasse. Intanto il centro destra sembra aver trovato nel nome di Claudio Cia l'intesa sul candidato sindaco che sfiderà Alessandro Andreatta alle prossime elezioni comunali a Trento

Ennesimo capovolgimento di fronte nella telenovela del Partito Democratico trentino, che dopo la candidatura a sindaco di Rovereto Giulia Robol aveva chiesto le dimissioni della segretaria. Ieri nel corso dell'assemblea convocata al Centro Civico di Mattarello Robol ha accettato di presentare le dimissioni solo dopo l'affidamento della gestione unitaria del partito con mandato pieno fino al 2018 ad Elisa Filippi, che dopo
aver vinto le primarie con il 37% dei voti era finita in minoranza. La giovane renziana ha chiesto una settimana per valutare la praticabilità dell'iniziativa. Intanto il centro destra trentino sembra aver trovato nel nome di Claudio Cia l'intesa sul candidato sindaco che sfiderà Alessandro Andreatta alle prossime elezioni comunali a Trento. L'ufficializzazione della candidatura dovrebbe arrivare nei prossimi giorni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pd, Robol punta su Elisa Filippi

TrentoToday è in caricamento