rotate-mobile
Sabato, 28 Gennaio 2023
Politica

Accordo con Fratelli d’Italia per il 2023? Il Patt smentisce

Il partito sentenzia in una nota: “Nessuna intenzione di fare da stampella a uno schieramento o all’altro”

Non c’è alcun accordo con Fratelli d’Italia in vista delle elezioni delle Provinciali del 2023: è questo il senso del comunicato emanato dal Partito Autonomista Trentino Tirolese nella giornata di giovedì 6 ottobre.

“Il Partito autonomista (Patt) non ha alcuna intenzione di fare da stampella ad uno schieramento o all’altro, ma semmai vuole impegnarsi in un percorso che veda una declinazione territoriale che sia vicina ai cittadini e metta al primo posto l’interesse del nostro territorio. Rafforzando l’area moderata, portandola ad essere protagonista” si legge nella nota, dove si sottolinea, inoltre, il rafforzamento dell’asse regionale con la Svp e dell’intensificazione delle alleanze territoriali.

Infine, l’augurio a Fratelli d’Italia e al governo che verrà di risolvere i problemi del Paese, che certamente in questo momento non mancano, con una doverosa precisazione da parte del partito della stella alpina: “Noi, assieme a Svp e Progetto Trentino vigileremo affinché il nostro sistema di autogoverno non venga toccato ma, anzi, venga potenziato”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accordo con Fratelli d’Italia per il 2023? Il Patt smentisce

TrentoToday è in caricamento