Martedì, 16 Luglio 2024
Le dichiarazioni

"Questo è il governo che ha lasciato gli orsi con i collari scarichi"

Il gruppo d'opposizione Casa autonomia ricorda come la provincia di Trento oggi sia "in testa alle classifiche nazionali per la confusione in politica"

"Questo governo, pur premiato nelle urne, ha finito la legislatura lasciando girare gli animali coi collari dalle pile scariche, ha annunciato l'impossibile e ottenuto zero nei risultati. Per questo avvertiamo l'obbligo di denunciare questa situazione stanca. Il rischio che il disimpegno passi in primo piano dev’esser tenuto più lontano possibile". Così, nel pieno di una crisi iniziata all'indomani dell'insediamento della Giunta Fugatti bis, va all'attacco il gruppo d'opposizione Casa autonomia, che ricorda come la provincia di Trento oggi sia "in testa alle classifiche nazionali per la confusione in politica". 

"Così ci si affida ai titoli di giornale per cercare un po' di effetto mediatico - si legge in una nota stampa del gruppo Casa Autonomia -. Si parla di una nuova norma sui lupi. Ma non si dice né quando né come, si parla di accordo interregionale per campionamento conoscitivo sullo status dell'orso coi toni roboanti di sempre e poi si leggono i numeri ed sono una “ciofeca”. Sono lontani i tempi in cui eravamo primi nelle varie attività di prevenzione. Nei monitoraggi ad esempio e nell'attività conoscitiva del numero e alla distribuzione degli animali sul nostro territorio. E sappiamo benissimo che il problema orso e lupo non si esauriscono nell'esecuzione della mera contabilità del loro numero di esemplari. Ma se è vero come è vero che al primo posto della politica nella gestione dei Gc ci deve essere la sicurezza delle persone allora il primo passo da prendere è quello di sapere quanti sono, dove sono e come si muovono con la maggior precisione possibile.Tornado al piano interregionale per il censimento degli orsi, offriamo una riflessione sui numeri. Raccogliere 135 campioni in un anno su 4 Regioni non sembra proprio una “bazza”. Fa ridere che ci si metta pure Ispra. L'ultimo campionamento decente fatto, quando ancora l'impegno era serio, lo riporta il rapporto orso 2018. 524 campioni li fece la sola Provincia di Trento. E manca tutta la parte riguardante il Lupo. Leggi per intervenire e risultati concerti arriveranno chissà quando e il modo di attenderei ci sembra proprio inadeguato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Questo è il governo che ha lasciato gli orsi con i collari scarichi"
TrentoToday è in caricamento