Multa per chi chiede l'elemosina, la proposta del sindaco Andreatta

La proposta del sindaco Andreatta è attulmente in discussione presso la Commissione dei capigruppo, il divieto, già in vigore per luighi "sensibili", potrebbe essere generalizzato

Multa per chi chiede l'elemosina in città. Finota il divieto a Trento vige solamente in presenza di "luoghi sensibili" (chiese, ospedali, scuole, uffici pubblici, ma anche semafori e centri commerciali) e per mendicanti che agiscono in maniera tale "da arrecare pregiudizio alla circolazione delle persone". La proposta di generalizzare il divieto arriva dal sindaco Andreatta ed è attualmente in discussione presso la Commissione dei capigruppo. Capigruppo che sembrano concordi circa l'approvazione della misura, stando a quanto riporta la consigliera Antonia Romano, che si autodefinisce "unica voce fuori dal coro". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Oltre a porre in evidenza l'assurdità della sanzione amministrativa a chi chiede l'elemosina, esprimo contrarietà e disappunto verso un provvedimento che conferma la deriva ormai inarrestabile del PD, dell'intero centrosinistra, la sua irreversibile mutazione genetica che porta i suoi rappresentanti a inseguire gli umori predominanti" scrive la consigliera di Altra Trento a Sinistra/Potee al Popolo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti, schianto violentissimo con un cervo: morto motociclista

  • Frecce Tricolori sui cieli di Trento: ecco quando vederle

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • L'orso e il ragazzo, la Provincia: "Il video è vero, comportamento esemplare"

  • Aumentano i contagi, 3 decessi. Fugatti: "Riapriremo gli asili l'8 giugno"

Torna su
TrentoToday è in caricamento