menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di copertina della pagina facebook Enrico Mentana blasta laggente

Foto di copertina della pagina facebook Enrico Mentana blasta laggente

Enrico Mentana blasta l'autonomia trentina (ma sostiene quella catalana)

Il giornalista che "blasta lagggente" non si è risparmiato a Trento: "la vostra autonomia non ha più senso". Curioso notare come l'ultimo post su facebook difendesse il diritto all'autogoverno di baschi, curdi e catalani

"La vostra autonomia non ha più senso". Il direttore del TG di La7 Enrico Mentana al Festival delle Resistenze di Trento ha gettato un sasso nel tranquillo stagno dell'autonomia trentina. La frase va inquadrata nel contesto del discorso. Il noto giornalista si è affrettato a precisare che lo statuto speciale andrebbe bene se potessero goderne tutte le regioni. Insomma "o tutti o nessuno", ecco il Mentana-pensiero. Del resto manca meno di un mese al referendum in Lombardia e in Veneto dove i governatori Maroni  e Zaia rivendicano esattamente questo diritto. 

La precisazione però non è bastata ad evitare di sollevare il polverone politico. Fuoco incrociato contro Mentana da parte, naturalmente, del Patt e, curiosamente, del Movimento Cinque Stelle. "Come autonomisti, ma soprattutto come trentini, non possiamo tollerare che un giornalista famoso e stimato come Mentana si lasci andare ad esternazioni che nulla hanno a che fare con la realtà della nostra terra" tuona Simone Marchiori, vicesegretario del partito autonomista. "L'Autonomia può diventare un modello per superare la crisi della democrazia in Occidente" si legge in una nota del deputato pentastellato Riccardo Fraccaro. Un modello "da esportare", spiega, appoggiando implicitamente la teoria del "tutti o nessuno".

Curioso notare come l'ultimo post su facebook di Enrico Mentana, prima del convegno a Trento, parlasse proprio di autogoverno: "Ma perché i curdi, i catalani, i baschi non dovrebbero aver diritto a un loro stato? Perché l'Armenia sì e il Kurdistan no? Perché Andorra sì e la Catalogna no? Perché il Liechtenstein sì e l'Euskadi no? Perché Israele sì e Palestina no?" si chiede retoricamente il direttore. E perchè il Trentino Alto-Adige no? Verrebbe da aggiungere...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento