rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Politica Centro storico / Piazza Dante

Mellarini accetta la guida dell'Upt e rimane assessore

Dopo averlo eletto alla guida del partito l'assemblea ha anche modificato lo statuto eliminando l'incompatibilità con il suo ruolo di assessore. Oggi Mellarini ha accettato l'incarico di segretario

Tiziano Mellarini ha accettato l'incarico, affidatogli dall'assemblea del partito, di segretario dell'UPT. La sua candidatura, prima, ed ancor più l'elezione, poi, avevano suscitato dure polemiche riguardo all'incompatibilità con il suo ruolo di assessore provinciale. Il dibattito ha anche portato l'ex presidente della Provincia Lorenzo delai a lasciare il partito. Oggi Mellarini ha accettato la carica, senza chiaramente lasciare l'assessorato, sciogliendo così le riserve sul suo ruolo di guida per partito. L'incompatibilità è stata in ogni caso cancellata dall'assemblea del partito che, riunitasi la settimana scorsa, ha approvato la necessaria modifica dello statuto interno. 
  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mellarini accetta la guida dell'Upt e rimane assessore

TrentoToday è in caricamento