Venerdì, 14 Maggio 2021
Politica

Elezioni nazionali, ultimi giorni per la definizione delle liste

Sono 12 i simboli che sicuramente saranno presenti sulla scheda per la Camera nella circoscrizione regionale del Trentino Alto Adige. Ma altre liste si potrebbero aggiungere

Sono 12 i simboli che sicuramente saranno presenti sulla scheda per la Camera nella circoscrizione regionale del Trentino Alto Adige. Ma altre liste si potrebbero aggiungere a cominciare da Futuro e libertà e Fratelli d’Italia. La lista di Sel (primo Vendola, secondo il Verde Florian Kronbichler e quella della Svp - sostenuta dal Patt - appoggeranno la corsa alla presidenza di Pierluigi Bersani, mentre lo stesso Parito democratico non ha deciso (lo dovrebbe fare oggi) chi sarà il capolista: il parlamentare uscente Gianclaudio Bressa o il segretario del Pd del Trentino Michele Nicoletti. I Verdi trentini appoggeranno invece la lista Rivoluzione civile del pm Antonio Ingroia con Rifondazione, Italia dei valori e Comunisti italiani. Sul fronte opposto probabile alleanza Pdl, Lega e Mir, mentre lo schieramento di centro vede attualmente insieme la lista "Scelta civica con Monti per l'Italia" (Lorenzo Dellai) e l'Udc (Ivo Tarolli). Fuori dagli schieramenti il Movimento 5 Stelle, Fermare il declino e La Destra di Storace. Per i collegi senatoriali si lavora a un'alleanza di centrosinistra: nel collegio di Trento crescono, su quest'ultimo fronte politico, le quotazioni dell'intramontabile Giorgio Tonini, che oggi, dalle pagine dell'Adige, incassa la benedizione del sindaco di Trento Alessandro Andreatta.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni nazionali, ultimi giorni per la definizione delle liste

TrentoToday è in caricamento