Giovedì, 28 Ottobre 2021

Contributo regionale per mamme e lavoratori, Kompatscher: "Evitare situazioni di povertà soprattutto per le donne"

Il vicepresidente della Regione commenta il nuovo provvedimento

La Regione Trentino-Alto Adige ha approvato la modifica della legge regionale del 18 febbraio 2005: il nuovo testo si pone come obiettivo quello di andare incontro alle esigenze di quelle mamme e quei papà che si astengono dal lavoro per accudire i figli e/o assistono i famigliari non autosufficienti.

In una video intervista pubblicata dalla Regione Trentino-Alto Adige, il vice presidente con delega alla previdenza sociale Arno Kompatscher, commenta così il provvedimento.

Video popolari

Contributo regionale per mamme e lavoratori, Kompatscher: "Evitare situazioni di povertà soprattutto per le donne"

TrentoToday è in caricamento