rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Politica Centro storico / Via Alessandro Manzoni

Ex asilo occupato in via Manzoni: lancio di oggetti contro il presidio della Lega

Presidio e conferenza stampa della Lga Nord trentina questo pomeriggio davanti all'edificio abbandonato, occupato dai movimenti anarchici una settimana fa. Secondo quanto scrive il segretario Fugatti gli anarchici avrebbero lanciato oggetti dalle finestre: "Lavorino per la città, altrimenti siano sgomberati"

Manifestazione della Lega Nord davanti allo stabile di via Manzoni da alcuni giorni occupato dai movimenti anarchici (gli stessi che questa mattina hanno protestato sotto gli uffici del Tribunale di Sorveglianza di via Aconcio). Tra gli attivisti del carroccio e gli anarchici sono volate parole ma, secondo quanto scrive su facebook la segreteria del partito, anche qualcos'altro.

Gli occupanti avrebbero infatti tirato dalle finestre del primo piano alcuni oggetti contro i contestatori leghisti. "Se proprio hanno a cuore le sorti della città, gli anarchici pensino a lavorare e a dare un vero contributo alla popolazione. Nel caso contrario, chi di dovere provveda immediatamente e con ogni mezzo a sgomberare la struttura da questi personaggi che, pur ritenendosi dalla parte della ragione, si coprono sempre i volti" si legge nel post. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex asilo occupato in via Manzoni: lancio di oggetti contro il presidio della Lega

TrentoToday è in caricamento