menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Polveri all'Italcementi: "Controllare la presenza di amianto"

Nuvole di polvere che si alzano in cielo durante le fasi di demolizione per poi ricadere su tutto il quartiere di Piedicastello e sulla città di Trento: interrogazione in consiglio provinciale

Nel mese di agosto sono partiti i lavori di demolizione delle strutture dell’area ex Italcementi a Piedicastello, Trento. Il consigliere provinciale della Lega Nord del Trentino ALessandro Savoi chiede, in una interrogazione, se sono state adottate tutte le misure necessarie a tutela della salute pubblica considerata la presenza di amianto. Il consigliere chiede alla Giunta provinciale di considerare con attenzione le nuvole di polvere che si alzano in cielo durante le fasi di demolizione per poi ricadere su tutto il quartiere di Piedicastello e sulla città di Trento. "Si chiede inoltre quali rilievi oggettivi sono in atto per il controllo delle polveri e l’eventuale presenza di amianto nell’aria", conclude Savoi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento