Dellai incontra Monti: accordo con il governo in vista

"Definizione di un accordo sui rapporti istituzionali e finanziari fra lo Stato e le Province autonome di Trento e Bolzano. Abbiamo registrato l'impegno del presidente a rispettare il nostro particolare ordinamento istituzionale"

"Abbiamo avviato oggi con il presidente del Consiglio Mario Monti ed il ministro Piero Giarda un dialogo che porterà nelle prossime settimane alla definizione di un accordo sui rapporti istituzionali e finanziari fra lo Stato e le Province autonome di Trento e Bolzano. Il giudizio sull'incontro di stamani è positivo; abbiamo registrato l'impegno del presidente Monti a rispettare il particolare ordinamento istituzionale delle Province autonome, naturalmente nel quadro di un momento molto delicato per il Paese, testimoniando a nostra volta la volontà di continuare, come già in passato, a concorrere al risanamento delle finanze nazionali ed in generale a dare il nostro concreto apporto all'azione riformatrice avviata dal Governo".

Così il presidente della Provincia autonoma di Trento Lorenzo Dellai - informa una nota diffusa dall'ufficio stampa - si è espresso al termine dell'incontro avvenuto stamani a Roma con il capo del governo Mario Monti, accompagnato dal ministro per i rapporti con il parlamento Dino Piero Giarda, dal viceministro all'economia e finanza Vittorio Grilli e dal sottosegretario alla presidenza del consiglio Antonio Catricalà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Besenello: tre feriti e traffico impazzito

  • Allerta maltempo: ecco le strade chiuse

  • Auto sfiorata dalla valanga, maestro di sci salvo: pubblica le foto su Facebook

  • Il treno Bolzano-Milano è realtà: Frecciarossa dal 15 dicembre

  • Trento di nuovo prima per qualità della vita

  • Il Rifugio Altissimo si trasforma in una statua di ghiaccio: le immagini impressionanti

Torna su
TrentoToday è in caricamento