rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Politica

Fraccaro: "Il post sulla Boldrini mi ha dato fastidio, ma si deve dimettere"

Intervistato da Radio 24 il deputato cinque stelle eletto in Trentino Alto-Adige tenta di smorzare i toni: "rispondo di Messora ma non delle persone che hanno commentato" specifica, e quanto alla presidente della Camera ne chiede le dimissioni

Il deputato grillino Riccardo Fraccaro tenta di fare "marcia indietro" rispetto all'ironia becera e sessista di cui è stata oggetto la presidente della Camera Laura Boldrini da parte del capo ufficio stampa nazionaledei Cinque Stelle Claudio Messora. "Il post di Messora mi ha dato assolutamente fastidio, non deve più succedere" ha detto Fraccaro in un'intervista a Radio 24 ma, precisa, "si deve dimettere".

"Forse nei toni e nel linguaggio non siamo stati eccellenti - ha detto il deputato cinque stelle - ma è difficile mantenere la calma, avrebbe difficoltà ogni cittadino di fronte al fatto che hanno calpestato il regolamento e la costituzione, hanno regalato 7,5 miliardi alle banche private, i soldi di cui i cittadini hanno disperatamente bisogno. Di fronte a questo abbiamo esagerato perché soffriamo con i cittadini che non arrivano a fine mese e ci arrabbiamo. Certamente dobbiamo mantenere la calma, usare espressioni diverse, per noi è difficile, siamo ancora onesti e siamo rimasti quelli che eravamo prima di candidarci. Certo è che cambiare tono non è cambiare la forza di come faremo opposizione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fraccaro: "Il post sulla Boldrini mi ha dato fastidio, ma si deve dimettere"

TrentoToday è in caricamento