menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Fracalossi è in conflitto di interessi". Fraccaro (M5S) si rivolge al Ministero

Il deputato trentino del Movimento 5 Stelle ha presentato un'interrogazione al Ministero sulle tre cariche rivestite dal presidente della Cooperazione, che rappresenta al tempo stesso la cassa ed l'organo di controllo

Presidente della Cassa Rurale di Trento, ma anche della Cassa Centrale e naturalmenente della Federazione delle Cooperative trentine. Sono queste le più importanti cariche rivestite da Giorgio Fracalossi, in palese conflitto di interessi secondo il deputato trentino del Movimento Cinque Stelle Riccardo Fraccaro che sulla questione si è rivolto direttamente al Ministero dell'Economia.

La questione non è tanto quante siano le cariche, ma quali: "questo accumulo di cariche va contro il principio fondante della nuova architettura bancaria europea, che prevede una netta separazione tra l’esercizio delle attività di vigilanza e quelle di risoluzione delle crisi, come ha sottolineato anche il Capo del Dipartimento di vigilanza bancaria e finanziaria della Banca d’Italia, Carmelo Barbagallo; nel caso di Fracalossi e del suo triplice incarico i due esercizi di gestione e controllo vengono accorpati nelle mani di un unico soggetto" spiega il deputato annunciando la presentazione di un'interrogazione ministeriale a risposta orale sul caso, anche in vista della creazione del nuovo soggetto che dovrà riunire tutte le banche di credito cooperativo, come comunicato alcuni giorni fa da Federcasse.

"Capiamo le difficoltà di trovare un successore, ma qui in fondo sta la vera sfida: nella necessità di eleggere finalmente un presidente senza conflitti, che sappia riportare il sistema cooperativo alla sua originaria missione: è l’unico modo per tutelare gli interessi pubblici, garantire il sistema democratico e la conservazione dei valori del movimento cooperativo e rilanciare la competitività delle casse rurali, in modo che possano tornare ad essere i capisaldi di un sistema di investimenti sano e trasparente sul nostro territorio" conclude Fraccaro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
  • Meteo

    Nevica sul Monte Bondone

  • Cronaca

    Addio alla Rosetta: Levico perde una nonna speciale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento