rotate-mobile
Politica

Calcio: dalla Provincia di Trento al Napoli 960.000 euro in tre anni

La cifra riguarda sia il ritiro estivo sia la collaborazione realizzata durante l’intera stagione sportiva, ma è al netto degli oneri sostenuti da soggetti come l’Apt della Val di Sole e altri

??La Provincia autonoma di Trento, attraverso Trentino Marketing/Sviluppo, ha sostenuto complessivamente un costo di 960.000 euro, iva inclusa, per la partnership con la squadra del Napoli Calcio negli anni 2014, 2015 e 2016. La cifra riguarda sia il ritiro estivo sia la collaborazione realizzata durante l’intera stagione sportiva ed è al netto degli oneri sostenuti da soggetti come l’Apt della Val di Sole e altri, perché non di competenza della Provincia. I soldi, quindi, sono verosimilmente di più.

A darne notizia è l’assessore allo sport e al turismo Michele Dallapiccola nella sua risposta a un’interrogazione del consigliere Rodolfo Borga di Civica Trentina.  Dallapiccola segnala anche che le ricadute in termini economici per il territorio trentino, in particolare la Valle di Sole - con riferimento agli anni 2014, 2015 e 2016 ed alla sola attività di ritiro della prima squadra - sono stimate in circa 5.900.000 euro, sulla base delle presenze registrate in questo periodo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio: dalla Provincia di Trento al Napoli 960.000 euro in tre anni

TrentoToday è in caricamento