Michele Nicoletti presidente del Consiglio d'Europa, secondo italiano in 60 anni

Il deputato dem trentino nominato presidente dell'Assemblea del Consiglio d'Europa, secondo italiano nella storia dell'ente

foto: Medienfriz

Cerimonia di insediamento oggi a Strasburgo per Michele Nicoletti, il deputato trentino del PD è stato nominato presidente dell'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa. E' la seconda volta in 69 anni che il ruolo viene ricoperto da un italiano. Era il 1972 quando Giuseppe Vedovato, esponente della Democrazia Cristiana, venne eletto a presiedere l'Assemblea. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa è l'ente politico più antico della Comunità Europea: fondata nel 1949 ha compiti di promozione dei diritti umani e della democrazia in Europa e non solo. Da 1989 è riconosciuta come osservatore dell'ONU. Il video completo della seduta è disponibile su Alpe.news (clicca qui)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Valsugana: auto contro camion, morto l'automobilista

  • Impressionante frana in Val Genova: 60 auto bloccate, strada chiusa

  • Cristiana Capotondi a Trento: sarà Chiara Lubich

  • Acqua cristallina grazie alle piante "filtro": ecco il nuovo biolago di Pinzolo

  • Film su Chiara Lubich: si cercano esperti in arti marziali

  • Val Genova: turisti accompagnati a riprendere le auto. Strada ancora chiusa, previsti temporali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento