menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni provinciali 2013: iniziato lo spoglio LA DIRETTA

Dati in costante aggiornamento sui risultati delle elezioni del presidente e del consiglio della Provincia autonoma di Trento 2013

Qui potete seguire in diretta lo scrutinio delle elezioni della Provincia autonoma di Trento che si sono svolte nella giornata di domenica 27 ottobre. Le urne sono state chiuse ieri sera alle 22.00. Calo netto  dell'affluenza che si è fermata al 62,83%: un distacco di 10 punti percentuali rispetto al 2008.

I dati sullo spoglio in costante aggiornamento:

Sei donne in Consiglio, due più della scorsa volta, cinque sono del centrosinistra e una del Movimento 5 Stelle

Il commento di Diego Mosa, lo sfidante sconfitto

Il commento di Alberto Pacher, presidente uscente della Provincia

ORE 17.30: Spoglio concluso. Qui la tabella con tutti i dati definitivi

ORE 16.00. Il neo presidente ha raggiunto il suo quartier generale. I dati definitivi non ci sono ancora ma manca veramente poco. La vittoria è comunque certa quindi Rossi ringrazia gli elettori su Twitter, posta la foto che vedete sopra e invita tutti questa sera dalle ore 21 al ristorante Forst a Trento per un brindisi.

E' Ugo Rossi il nuovo presidente della Provincia di Trento. Il Pd si conferma primo partito del Trentino con il 22,21% delle preferenze, seguito dal Patt - che con un grande exploit si avvicina al 18% esprimendo 7 consiglieri - e dall'Upt, che nonostante le avvisaglie pre elettorali poco incoraggianti tiene comunque in termini di consensi attestandosi al di sopra del 13%. La coalizione del centrosinistra autonomista, quindi, vince con un certo distacco sugli avversari guidati da Diego Mosna.

La nostra video intervista al neo presidente

ORE 14.00: PD 22,18%, PATT 17,34%, UPT 13,37%, PT 9,06%, Lega 6,06%, M5S 5,88%, Forza Trentino 4,38%, SEL 1,79%, 

Olivi il più votato. Scrutinate, per le preferenze, 450 sezioni: Alessandro Olivi finora ne ha prese 4.848, staccando di molto il secondo più votato Tiziano Mellarini a quota 2.800. 

ORE 13.20: scrutinate 440 sezioni su 528 Ugo Rossi 58,21 Diego Mosna 19,41. Patt 17,40%, PD 22,08%, UPT 13,42%, PT 9,13%, Lega 6,04% con Fugatti al 6,38%. Movimento 5 Stelle 5,88% con Filippo Degasperi 5,74%. Giacomo Bezzi al 4,22%, gli altri candidati presidente tutti sotto al 2%.

PROIEZIONI DI META' SCRUTINIO sulla composizione del consiglio provinciale: 9 seggi al PD e 7 al PATT

Mosna commenta i dati provvisori: "Ottimo risultato quello di Ugo Rossi e del PATT - dichiara al telefono all'Adige "Incomprensibile il dato sull'affluenza. Vuol dire che questa politica soddisfa sempre meno", conclude

ORE 12.00: scrutinate più della metà delle 528 sezioni, Ugo Rossi (58,69%) e la sua coalizione rimangono in testa, PD primo partito ma cala al 20,87%, Progetto Trentino è il quarto partito con l'8,42%. Forte il distacco con la Lega: Maurizio Fugatti con il 6,51% è il terzo candidato presidente più votato. Crolla il Movimento 5 Stelle, che si posiziona dietro la Lega Nord al 5,63%.

ORE 11.09: Ugo Rossi in netto vantaggio. Al momento ha il 59,26% delle preferenze. Segue Mosna con il 18,19%.

ORE 10.20: calo del PD a 22,06% rimane comunque primo partito, Patt al 18,90%

ORE 9.15: Ugo Rossi al 58,54%, all'interno della sua coalizione il PD è il primo partito con il 25,29% seguito dal Patt 19,95%. Diego Mosna al 17,74%, PT all'8,51%

Guarda la video intervista agli elettori

ORE 7. Sono iniziate le operazioni di scrutinio nelle 528 sezioni distribuite sul territorio Trentino

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
  • Meteo

    Nevica sul Monte Bondone

  • Cronaca

    Addio alla Rosetta: Levico perde una nonna speciale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento