Scrutatori alle elezioni del 4 marzo: occorre comunicare la disponibilità

Tutte le infoormazioni nel comunicato pubblicato oggi dal Comune d Trento in vista delle elezioni del 4 marzo

Gli elettori del Comune di Trento, già iscritti nell'albo degli scrutatori, che desiderino svolgere il ruolo di scrutatore alle prossime elezioni politiche del 4 marzo (pomeriggio di sabato 3 marzo costituzione seggio; domenica 4 marzo giorno della votazione e, a seguire, a partire dalle ore 23.00 operazioni di scrutinio da concludersi entro la giornata di lunedì), potranno comunicare la propria disponibilità a svolgere tale incarico nel periodo 15 gennaio – 2 febbraio 2018.

L'iscrizione nell'albo degli scrutatori, condizione necessaria per dichiarare la propria disponibilità, deve essere già stata perfezionata entro il mese di novembre 2017. Non è quindi possibile presentare contestualmente la richiesta di iscrizione all'albo e la disponibilità per le elezioni politiche.

I compensi sono i seguenti: seggio normale: presidente € 187,00 - segretario e scrutatori € 145,00; seggio speciale: presidente € 90,00 - scrutatori € 61,00.  I compensi costituiscono rimborso spese fisso forfetario non assoggettabile a ritenute o imposte e non concorrono alla formazione della base imponibile a fini fiscali. Tutte le informazioni sul sito del Comune di Trento (clicca qui)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trento, accoltellato dalla fidanzata: ragazzo soccorso per strada e trasportato in ospedale

  • Le migliori osterie del Trentino secondo Slow Food

  • Lingotti d'oro, sala cinema in casa e poster de 'Il padrino': arrestato 'Pablo Escobar trentino'

  • Camion bloccato dalla neve: arrivano i Vigili del Fuoco con l'autogru

  • Pioggia e neve: allerta meteo della Protezione Civile per le prossime 48 ore

  • Previsioni del tempo, neve in arrivo anche a bassa quota

Torna su
TrentoToday è in caricamento