menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Conzatti: "L'Upt non è in vendita"

"Checché ne dica il Patt l'area popolare non è all'asta ed anzi è ben presidiata dall'Unione per il Trentino" così la segretaria dell'UPT Donatella Conzatti risponde al partito autonomista che accusa gli altri due partiti della coalizione di avere in programma una "fusione" sotto la benedizione di Lorenzo Dellai. Coalizione da rilanciare secondo la stessa Conzatti, pur riconoscendo che si tratta di "un'operazione coraggiosa che non si chiude nel localismo o nell'arroccamento di simboli o ideologia ma anzi recupera il vero senso dell'autonomia e specialità trentina".

Fratture e "prove muscolari", come Conzatti definì quella tra Patt e Upt, nascono in vista delle elezioni amministrative nei comuni grandi e piccoli, riguardo a quelli grandi la segretaria aggiunge: "siamo orgogliosi di avere suscitato un dibattito di interesse, che non può essere ridotto e semplificato in semplici contenitori, ma anche di aver posto una sfida politica altamente innovativa che può riscuotere interesse soprattutto nelle città, che proprio grazie alla forza innovativa della politica potranno tornare anche a livello istituzionale ad essere interlocutori autorevoli nel rapporto con la Provincia",.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento