rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Elezioni comunali Trento 2015 Riva del Garda

Riva del Garda, tutti gli eletti in Consiglio comunale

Il sindaco di Riva del Garda è Adalberto Mosaner, centrosinistra autonomista, che porta in Consiglio comunale 14 consiglieri su 22 seggi. Il candidato del centrodestra, Stefano Santorum, entra in consiglio con altri tre consiglieri

Il sindaco di Riva del Garda è Adalberto Mosaner, candidato del centrosinistra autonomista che porta in Consiglio comunale 14 consiglieri su 22 seggi disponibili. Il candidato del centrodestra, Stefano Santorum, entra in consiglio con altri tre consiglieri. Guadagna un seggio anche Franca Bazzanella, sostenuta da Laboratorio Civico (116 voti, pari 1,7%) e l'Altra Riva (300 voti, pari al 4,3%). Anche il candidato del M5S, Flavio Antonio Prada, diventa consigliere comunale.

Lega Nord: 719 voti, pari al 10,3% 
Pier Giorgio Zambotti (147), Luca Grazioli (97)

Forza Italia: 326 voti, pari al 4,7%
Francesco Campisi (75)

Riva Bene Comune Verdi e Sinistra: 401 voti, pari al 5,8%    
Renza Bollettin (94)

Partito Democratico: 1.797 voti, pari al 25,8%
Alessio Zanoni (475), Maria Flavia Brunelli (222), Gabriele Bertoldi (217), Carlo Bressan (161), Giuseppe Giuliani (155), Lucia Gatti (122), 

Unione per il Trentino: 784 voti, pari al 11,3%
Mauro Malfer (217), Massimo Accorsi (166)

Patt: 1.442 voti, pari al 20,7%    
Mario Caproni (391), Marco Martini (285), Mirella Serafini (185), Silvano Zanoni (150), Mauro Pederzolli (122)

Movimento 5 Stelle: 675 voti, pari al 9,7%
Andrea Matteotti (61)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riva del Garda, tutti gli eletti in Consiglio comunale

TrentoToday è in caricamento