rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Elezioni comunali Trento 2015 Piazza Portela

Sicurezza e convivenza: alla Portèla dibattiti per la campagna elettorale

Incontri con i candidati ma anche musica e spettacoli per due settimane: il quartiere torna ad essere un "punto caldo" della campagna elettorale. Il comitato contro il degrado invita i candidati, ma anche gli esercenti ed i cittadini, ad esprimersi sul tema "Sicurezza e convivenza civile"

Dopo essere stata uno degli "hotspot" della campagna elettorale provinciale lo scorso ottobre piazza della Portela ospiterà, a maggior ragione, anche i candidati alle prossime amministrative di Trento. L'Associazione per la rinascita di Torre Vanga, nata nel marzo 2013 "con lo scopo di combattere la situazione di degrado ed incuria nella quale da qualche anno l'area urbana si ritrova a convivere" (citando testualmente le parole del comunicato) rivolge un invito a tutti i candidati lasciando un microfono aperto sul tema "Sicurezza e civile convivenza" tutti i giorni dall'11 aprile a domenica 3 maggio.

La questione resta infatti ancora aperta, anche dopo la risistemazione da parte del Comune della pavimentazione delle vie, che diventeranno ZTL insieme a piazza Santa Maria Maggiore, e nonostante il rafforzamento della presenza di forze dell'ordine nel quartiere. Sono naturalmente invitati ad intervenire anche residenti, commercianti della zona e tutti i cittadini. Inoltre il gazebo allestito nella piazzetta sarà fornito di bar ed ospiterà appuntamenti di animazione culturale, musicale e teatrale. Ad aprire le danze, è proprio il caso di dirlo, sarà lo spettacolo "Vivi la Portela, tanto per cantar" sabato 11 alle 17.00, con musiche e danze a cura del gruppo Arci di Mori e DanzaMania di Rovereto. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza e convivenza: alla Portèla dibattiti per la campagna elettorale

TrentoToday è in caricamento