"Election Day", Trento al voto domenica 26 maggio: si vota dalle 7 alle 23

Cittadini chiamati ai seggi per le elezioni europee e per le suppletive. In cinque comuni della Provincia si vota anche per eleggere il nuovo sindaco e il nuovo consiglio comunale

Immagine repertorio

Domenica 26 maggio a Trento e provincia si vota per le elezioni Europee e per l'elezione suppletiva della Camera dei deputati. In cinque comuni, inoltre, i cittadini saranno chiamati alle urne anche per eleggere il nuovo sindaco e rinnovare il consiglio comunale.

Elezioni supplettive a Trento e Pergine: i risultati

Le elezioni europee del 2019 rappresentano la nona tornata elettorale per questo organo e si svolgono tra il 23 e il 26 maggio in 28 stati membri dell'Unione.

Fugatti (Lega): "Abbiamo vinto contro l'élite, ora puntiamo su Trento"

Elezioni in Provincia: dove si vota

Nella giornata di domenica si voterà per eleggere i sindaci e i consigli comunali nei comuni di Borgo Valsugana, Folgaria, Levico Terme, Terre d'Adige, Tione di Trento. In tutti e cinque questi comuni non è previsto il turno di ballottaggio.

Apertura straordinaria uffici comunali

In occasione delle Elezioni europee 2019 gli uffici comunali di Trento osserveranno un'apertura straordinaria per consentire a tutti di ottenere i documenti necessari per accedere ai seggi: tessera elettorale e carta d'identità. Gli orari saranno i seguenti: ufficio elettorale di piazza Fiera, 17: venerdì 24 maggio e sabato 25 maggio dalle 8 alle 18, domenica 26 maggio dalle 7 alle 23; uffici delle circoscrizioni suburbane: domenica 26 maggio dalle 7 alle 23.

Apertura dei seggi 

I seggi resteranno aperti dalle 7 alle 23 di domenica 26 maggio. Le operazioni di scrutinio inizieranno soltanto dopo la chiusura delle urne. Per il Parlamento europeo potranno votare tutti i cittadini dell'Unione maggiorenni, iscritti nelle liste elettorali e residenti nel comune di Trento (i cittadini europei dovranno aver richiesto di votare ed eleggere i membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia formalizzando specifica domanda entro il 25 febbraio 2019). Mentre per l'elezione suppletiva della Camera dei deputati saranno ammessi ai seggi solo i cittadini italiani.

A Trento si potrà votare in 98 seggi elettorali. Saranno poi disponibili otto seggi speciali e altrettanti seggi 'volanti' per consentire di votare anche agli elettori che si trovino in ospedale, casa di cura o carcere. Due seggi, infine, saranno dedicati ai militari che si trovano in città per ragioni di servizio. 

fac simile 0-2fac simile 1-2(Fac simile europee)

Gli scrutini

Le operazioni di spoglio elettorale inizieranno a partire dalle 23 di domenica 26 maggio: prima si comincerà con le schede reative alle Europee e solo lunedì, a partire dalle 14, verranno scrutinate le schede relative alle elezioni comunali.

Elezioni europee, come si vota

L’elettore deve presentarsi di persona al seggio della sezione elettorale nelle cui liste è iscritto. Per poter votare, deve esibire la tessera elettorale, da cui risulta l’iscrizione alla sezione, e un documento d'identità. Per chi ha smarrito o esaurito la tessera, è possibile stampare da casa il proprio attestato elettorale.

Ogni elettore ha diritto ad esprimere il voto sulla scheda marrone tracciando un segno X sul contrassegno della lista prescelta, o nel rettangolo che lo contiene, utilizzando la matita copiativa messa a disposizione al seggio. Se traccia un segno su più contrassegni di lista, il voto è nullo. L’elettore può anche esprimere fino a un massimo di tre preferenze, esclusivamente per candidati compresi nella lista votata. Nelle apposite righe tracciate a fianco del contrassegno della lista votata, l’elettore scrive il nome e il cognome o solo il cognome dei candidati preferiti.

Dopo aver votato, l’elettore deve aver cura di piegare la scheda all’interno della cabina elettorale e di restituirla al presidente di seggio.

Elezioni suppletiva della Camera dei deputati, come si vota

Per l’elezione suppletiva della Camera dei deputati (scheda rosa) il voto si esprime tracciando con la matita copiativa un segno sul contrassegno del candidato prescelto o comunque nel rettangolo che lo contiene. Il voto è valido anche se l'elettore traccia un segno sul contrassegno di un candidato e un altro segno sul nominativo del candidato medesimo.

suplettive 2019-2

(Fac simile suppletive)

Elezioni comunali, come si vota

Per le elezioni comunali (scheda azzurra) si possono esprimere fino a due preferenze, rispettando la regola di sesso, per i candidati al Consiglio (tranne nei comuni fino a 5mila abitanti dove è possibile esprimere solo un voto). Per farlo è sufficiente scrivere il cognome del candidato prescelto a fianco al simbolo della sua lista. L'elettore può tracciare un segno sul simbolo di una delle liste (in questo caso il voto andrà alla lista e al sindaco collegato) oppure tracciare un segno solo sul nome del candidato (in questo secondo caso il voto andrà soltanto al candidato) o, ancora, sia sul nome di un candidato sindaco sia sul simbolo di una delle liste a lui collegate (il voto andrà sia al candidato che alla lista). 

I numeri dell'Election Day

Gli aventi diritto al voto alle Europee in Trentino sono 453.699; mentre in Alto Adige 403.697. Per le elezioni politiche suppletive nei due collegi di Trento e della Valsugana, gli aventi diritto al voto sono invece 313.331, di questi 197.106 votano nel Collegio uninominale 04-Trento; 116.225 nel collegio 06-Pergine.

Affluenza alle urne

Alle ore 12 in Trentino Alto-Adige per le Europee hanno votato tutti e 291 comuni della regione. Ad andare alle urne è stato il 17,53% degli aventi diritto (alle ultime elezioni erano stati il 14,79%). Nei 175 comuni della provincia di Trento l'affluenza è del 15,21%. Nei 116 comuni di Bolzano a votare è stato il 19,44% degli aventi diritto.

Per quanto concerne le elezioni suppletive, alle 12 hanno votato 31.222 persone nel collegio di Trento, con un'affluenza del 15,84%, e 16.678 in quello di Pergine Valsugana, con un'affluenza del 15,21%.

Alle 11 invece l'affluenza nei comuni chiamati alle urne era 18,70% a Borgo Valsugana, 23,2% a Folgaria,  13,05% a Levico Terme, 23,9% a Tione.

Aggiornamento

Alle ore 19 in Trentino Alto-Adige il 47,38 % degli aventi diritto (alle ultime elezioni erano stati il 37,80%).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trento, accoltellato dalla fidanzata: ragazzo soccorso per strada e trasportato in ospedale

  • Le migliori osterie del Trentino secondo Slow Food

  • Lingotti d'oro, sala cinema in casa e poster de 'Il padrino': arrestato 'Pablo Escobar trentino'

  • Camion bloccato dalla neve: arrivano i Vigili del Fuoco con l'autogru

  • Pioggia e neve: allerta meteo della Protezione Civile per le prossime 48 ore

  • Previsioni del tempo, neve in arrivo anche a bassa quota

Torna su
TrentoToday è in caricamento