Sgarbi: "Il mio museo potrebbe essere ad Arco". L'annuncio diventa spot elettorale

In un video pubblicato da Autonomia Dinamica, la lista che sostiene Mauro Ottobre alle elezioni, il celebre critico d'arte parla della possibilità di esporre stabilmente la sua collezione ad Arco

Vittorio Sgarbi e Mauro Ottobre nel video in cui annunciano il progetto per l'ex Quisisana

Arco potrebbe ospitare stabilmente la collezione d'arte privata di Vittorio Sgarbi. A darne l'annuncio è lo stesso critico d'arte, e politico, in uno spot per Autonomia Dinamica, il partito dell'onorevole Mauro Ottobre in corsa alle elezioni provinciali. 

Vittorio Sgarbi ha dato vita ad una fondazione, che porta i cognomi del padre e della madre, Fondazione Cavallini-Sgarbi. La fondazione custodisce le opere d'arte della famiglia, che recentemente sono state esibite in varie mostre in tutta Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Da tempo vorrei dare alle opere della Fondazione una collocazione definitiva - dice Sgarbi nel  video - ed ho accettato coon piacere la proposta dell'amico Ottobre che ha indicato come possibile nuovo museo l'edificio ex Quisisana". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoratori dalla Romania, la Giunta scrive a Roma: ipotesi "quarantena attiva"

  • 'Carne coltivata', è trentina l'unica azienda a occuparsene in Italia

  • Cristiana Capotondi a Trento: sarà Chiara Lubich

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Merano usano... il freddo!

  • Crisi braccianti: nuova chiamata per i residenti in Trentino

  • Lascia le sue cose al rifugio e scompare, lo cercano tutta la notte: era al bivacco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento