menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Progetto Trentino con Fugatti e Biancofiore, Grisenti: "Finalmente si parte"

L'ex assessore del centrosinistra lancia il "centrodestra autonomista" insieme a Lega, Fora Italia e Agire

"Forze alternative al centrosinistra" poi, più esplicitamente, "centrodettra autonomista". Questa la  denominazione con la quale Progetto Trentino presenta la sua alleanza con Lega e Forza Italia in vista delle elezioni provinciali e di quelle comunali. Il partito dell'ex assessore del centrosinistra autonomista Silvano Grisenti appoggerà la  candidatura  di  Maurizio Fugatti alla presidenza della Provincia, mentre il nome di Grisenti sarebbe già in lista per la carica  di sindaco di Trento.

E' questa la nuova "geografia politica" trentina a destra, conseguenza del boom della Lega alle elezioni politiche. "Nuovi scenari ch devono essere affrontati con decisione e serietà politica" scrive il segretario di Progetto Trentino Marino Simoni su facebook. 

"Aderiremo alla coalizione di centro destra autonomista, con la convinzione di rappresentare questa Terra con le sue radici politiche e storiche, volendo interpretare l'importante ruolo di non omologazione e di rilancio della specialità trentina" questo l'annuncio dato qualche giorno fa, al quale fa eco l'entusiasmmo  di Grisenti, sempre sul social networkk: "Trentino arriviamo". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Bollettino coronavirus: 4 decessi, oltre 300 nuovi casi

  • Attualità

    Incendio di Rovereto, circa 30 le persone evacuate e assistite

  • Attualità

    Focolaio San Bartolomeo, in isolamento 242 persone

  • Cronaca

    Infortunio sul lavoro: giovane elitrasportato in ospedale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento