menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Claudio Cia: "Patt con la Lega? Politici senza vergogna"

Il leader di Agire chiude la porta al Patt dopo le dichiarazioni di Ossanna, mentre la Lega sebra essere più indulgente

"Politici senza vergogna, ai quali non offriremo sicuramente una scialuppa di salvataggio". Così il consigliere, e leader di Agire, Claudio Cia definisce la base del Partito Autonomista Trentino Tirolese, partito che ieri, per voce del capogruppo Lorenzo Ossanna ha detto di essere pronto a valutare il "salto" nel centrodestra dopo la bocciatura della candidatura di Rossi da parte degli ormai ex alleati del partito Democratico. Un salto, a quanto pare, verso il vuoto quello prospettato da Ossanna in una dichiarazione resa ieri al TGR. Lo stesso telegiornale riportava anche delle dichiarazioni del segretario della Lega Mirko Bisesti ben più indulgente nei confronti delle stelle alpine, proprio alla "base" del Patt si è riferito il segretario provinciale del Carroccio sottolineando una certa vicinanza di vedute. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Non solo Santiago: ecco cinque cammini in Trentino

Attualità

Lotteria degli scontrini, manca poco alla terza estrazione

Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Bollettino coronavirus, i dati del 6 maggio

  • Attualità

    Palazzo Geremia si illumina per Patrick Zaki

  • Attualità

    Rovereto, in Manifattura oltre mille vaccinazioni al giorno

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento