rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Elezioni provinciali 2018 Centro storico / Piazza Dante

Berlusconi a Trento: "Spero che il Governo duri poco"

Alleato della Lega a Trento, ma non a Bolzano, il cavaliere lancia aspre critiche al Governo penta-leghista ed al decreto fiscale

"Spero che questo Governo duri il meno possibile". Berlusconi arriva a Trento con il compito dover criticare il governo lega-stellato a Roma ed al tempo stesso sostenere a Trento il candidato leghista Maurizio Fugatti. Tra l'altro è arrivato, nella serata di ieri, per alcuni appuntamenti elettorali dopo essere stato per analoghe incombenze in Alto Adige, dove la Lega e Forza Italia corrono addirittura separatamente. 

Una posizione delicata, ma non certo imbarazzante per il Cavaliere, che ieri ha "investito" Maurizio Fugatti in prima fila davanti a lui, con alle spalle una folla festante di sostenitori che intonavano il coro "Un capitano, c'è solo un capitano..."

Berlusconi a Trento per le elezioni provinciali

Un esempio? Sul decreto fiscale, che già ha procurato non poche crepe  nel legame Lega-Cinque Stelle, Berlusconi commenta: "Siamo alle comiche, è molto doloroso assistere a tutto questo. Questa vicenda ci fa capire come questa alleanza sia un matrimonio innaturale, è una brutta immagine che diamo all'Europa". nelle stesse ore Salvini, anche lui in Alto Adige, confermava all'Ansa: "Il decreto resta. Non possiamo approvare un decreto e modificarlo il giorno dopo. Ognuno prenda le sue responsabilità".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Berlusconi a Trento: "Spero che il Governo duri poco"

TrentoToday è in caricamento