Curiosità elettorali: Pinzolo ha due parlamentari

A notare per primo la curiosità è stato Alessandro Giacomini, ex presidente dei Laici trentini. "Meglio ricordare i propri compaesani..."

Diego Binelli con Matteo Salvini, Emanuela Rossini con Franco Panizza

E' un comune di soli 3100 abitanti, ma avrà ben due rappresentanti nel Parlamento italiano, per giunta in due schieramenti opposti. Parliamo di Pinzolo, comune di residenza di Diego Binelli, della Lega, e di Emanuela Rossini, del Patt, entrambi eletti nei collegi plurinominali su base regionale. Ad accorgersi dell'abbondante rappresentatività parlamentare del piccolo comune trentino è stato Alessandro Giacomini, ex presidente dei Laici Trentini.

Giacomini ha diffuso una mail ai media trentini che volentieri riprendiamo: "Sosteneva Jean Paul Sartre che una vittoria descritta nei particolari, non si sa più che cosa la distingue da una sconfitta, affermazione che non ha riscontro con la comunità di Pinzolo. Pinzolo, a livello nazionale e regionale, ha indubbiamente vinto le elezioni" scrive.

E' come se, calcolatrice alla mano, il Comune di Milano esprimesse 930 parlamentari. In passato Pinzolo ha già avuto un rappresentante alla Camera: il deputato Luigi Olivieri, eletto però fuori regione. "E allora gentile signora Emanuela Rossini, gentile signor Diego Binelli  è sempre meglio ricordare che dimenticare i propri paesani...." conclude Giacomini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casting per un film in Trentino: cercansi comparse dall'aspetto nordico

  • Si schianta con gli sci a Madonna di Campiglio: non ce l'ha fatta Cristina Cesari

  • Campiglio, drammatico incidente sugli sci: gravissima una ragazza di 25 anni

  • A Bolzano tornano i voli di linea: Roma, Sicilia, Vienna

  • Fermato perché ha i pedali rotti, in auto nasconde 400mila euro di coca: arrestato

  • Malore collettivo per altri due gruppi di studenti nell'hotel di Folgarida

Torna su
TrentoToday è in caricamento