Tessera elettorale smarrita: per evitare assembramenti si può stampare anche a casa

Quest'anno, complici anche le norme anti-covid, il servizio è caldamente consigliato per evitare inutili assembramenti

Tessera elettorale smarrita? Si può stampare a casa. Il servizio offerto da qualche anno a questa parte grazie alla carta provinciale dei servizi quest'anno è caldamente consigliato dall'Ufficio elettorale, anche per non creare inutili assembramenti viste le norme anti-covid negli uffici pubblici.

Elezioni comunali: guida al voto

La possibilità era già stata sperimentata, per la verità senza grande successo, alle ultime provinciali e poi alle europee. Per le elezioni comunali si tratta di una novità che, come detto, potrebbe evitare inutili situazioni di affollamento.

Il servizio online , a cui si accede con Spid o la carta provinciale dei servizi (la vecchia tessera sanitaria), raccoglie una serie di documenti inviati dal Comune al cittadino. Tra le Comunicazioni è possibile visualizzare e stampare il proprio attestato di voto sostitutivo.

L'Ufficio elettorale di piazza Fiera resterà comunque aperto al pubblico, con turni straordinari in vista delle elezioni del 20 e 21 settembre, per garantire a chiunque la possibilità di ritirare il proprio attestato sostitutivo direttamente allo sportello. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Proverbi trentini di gennaio: tra viole, lucertole, neve e santi

  • Coniugi bolzanini scomparsi: trovati degli indumenti nell'Adige a sud di Trento

  • Il Trentino rimane zona gialla, unico territorio in tutto il Nord Italia

  • Covid, il Trentino rischia la zona arancione?

  • Tragedia in A22, Vitcor non ce l'ha fatta

  • Nuovo decreto: confermato il divieto di spostamento fino al 15 febbraio

Torna su
TrentoToday è in caricamento