Rovereto e Arco confermano i sindaci, Riva del Garda al centrodestra per pochi voti

Ecco il risultato dei ballottaggi che si sono svolti in Trentino domenica 4 ottobre

Cristina Santi festeggia con il segretario della Lega Mirko Bisesti

Rovereto ed Arco al centrosinistra, mentre Riva del Garda viene "spugnata" dal centrodestra con l'apppoggio del Patt. Questo il risultato del ballottaggio di domenica 4 ottobre nei tre Comuni più grandi tra gli otto al voto per il secondo turno. 

A Rovereto la riconferma di Francesco Valduga con il 64% è addirittura nella storia: nesun sindaco aveva mai ottenuto un secondo mandato nella Città della Quercia. Ad Arco il sindaco Alessandro Betta stava seguendo gli aggiornamenti sulla piena del Sarca insieme ai Vigili del Fuoo quado ha saputo di essere stati roconfermato, con il 60%.

A Riva del Garda, invece, il sindaco uscente del centrosinistra non è stato riconfermato. La candidata del centrodestra Cristina Santi, ha vinto con il 51%, separata dall'avversario di soli 140 voi. Decisivo, a Riva, è stato l'appoggio del Patt alla candidata di centrodestra.

Vittoria del centrodestra anche ad Avio, dove il candidato Ivano Fracchetti ha avuto la meglio, con il 53,31% in questo caso contro il Patt, unica lista a sostegno dell'avversario al ballottaggio, Marco Pilati.

A Volano è stata confermata per un secondo mandato Maria Alessandra Furlini che ha vinto con il 61,38% con la storica lista di paese Rinnoviamo Volano affiancata dal Partito Democratico. Legata in qualche modo al centrosinistra anche la nuova sindaca di Caldonazzo, Elisabetta Wolf, che ha vito il ballottaggio con il 55,7%.

Ha 31 anni il nuovo sindaco di Vallelaghi, Lorenzo Miori, nominato dopo aver vinto il ballottaggio con il 61% contro Federico Sommadossi, fermo al 38,98%. Staccati di pochi punti percentuali i due sfidanti nel Comune di Novella: Donato Preti è sindaco con il 51,91%, ovvero 79 voti in più dell'avverario Alessandro Rigatti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lotteria degli scontrini dal primo dicembre (e il cashback in arrivo)

  • Operazione «Maestro»: scacco matto dei carabinieri ai grossisti della droga

  • Tutti i proverbi trentini sulla neve

  • Preore, un'altra tragedia stradale: muore una 16enne, altri 3 giovani in gravi condizioni

  • Via Suffragio, tutti a cercare la fede nuziale perduta: una fiaba a lieto fine

  • Il Dpcm delle regole di Natale 2020 cambia verso: niente eccezioni per nonni, genitori e figli

Torna su
TrentoToday è in caricamento